Visitando

Vittorio Veneto offre numerosi "sistemi di visita" per la scoperta della città e della sua storia, cultura, arte e tradizioni. Semplicemente paseggiando a piedi ma anche a sella della bicicletta o del cavallo per scoprire le bellezze dell'ambiente vittoriese.

Da vedere

I musei

Il luogo sacro alle Muse raccoglie, in tutto il mondo, collezioni di oggetti (artistici, archeologici, scientifici, entografici, ecc.) che costituiscono, in qualche modo, il "tesoro" di ...

Le chiese

La Diocesi di Vittorio Veneto trae origine dall'antica Diocesi di Opitergium (Oderzo) che risale alla seconda metà del IV secolo. Il territorio è suddiviso in 162 parrocchie raggruppate in 12 ...

Gli edifici di pregio

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua. Ut enim ad minim veniam, quis nostrud exercitation ullamco laboris nisi ...

I borghi

Vittorio Veneto è già di per sé costituita da due entità storicamente distinte, ma è comunque una realtà policentrica. La ricchezza dei borghi, almeno una cinquantina, in montagna, collina ed ...

Le piazze

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua. Ut enim ad minim veniam, quis nostrud exercitation ullamco laboris nisi ...

Le ville

Negli anni Cinquanta è stata realizzata una catalogazione delle ville della Provincia di Treviso, a cui è seguita una successiva effettuata negli anni '90 dall'Istituto Regionale per le ...

Città murata

In antichità era formata da due centri distinti, Ceneda e Serravalle, che solo nel 1866 vennero fusi nell'attuale Vittorio Veneto.

Percorsi

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua. Ut enim ad minim veniam, quis nostrud exercitation ullamco laboris nisi ...

Trasporti

Mezzi pubblici e privati per muoversi facilmente in Città.

Meteo

Il tempo con dati in tempo reale e con le previsioni per i prossimi giorni.

Webcam

Webcam installate presso il Municipio ed orientate a nord verso il Colle di Santa Augusta e il Monte Visentin e a est verso Piazza del Popolo, giardini e Monte Altare.

Da sapere

Presentazione

A metà strada tra Venezia e Cortina d’Ampezzo, Vittorio Veneto, al centro di un’area urbana di circa 30 mila abitanti e di un comprensorio di 70 mila, è il capoluogo delle Prealpi Trevigiane.

Un po' di storia

Vittorio Veneto nasce formalmente nel 1866, dalla fusione dei due centri distinti di Ceneda e Serravalle. Dapprima nominata Vittorio, in onore del nuovo Re d'Italia, nel 1923 le fu accostato ...

Il giardino dei sensi

Vittorio Veneto nelle quattro stagioni.
Tratto dalla pubblicazione "Vittorio Veneto. Le ragioni di un antico orgoglio". Foto di Francesco Galifi - edito da Comune di Vittorio Veneto 2009

L'ambiente

Il territorio delle Prealpi trevigiane e in particolare il comune di Vittorio Veneto hanno sofferto, nei trascorsi decenni, di un consistente esodo della popolazione verso l’estero, verso le città ...

Usanze e tradizioni

Conoscere la città anche attraverso la riscoperta di antiche tradizioni ancora oggi molto sentite dalla popolazione.

Curiosità

Vittorio Veneto è conosciuta nel mondo non solo per le vicende storiche legate alla Grande Guerra ma anche per alcune invenzioni nate proprio nella nostra città.

Un po' di numeri

Dati statistici, geografici e territoriali per conoscere ancora meglio Vittorio Veneto.

Dove siamo

Vittorio Veneto è una città della provincia di Treviso - Veneto. Scopri i dettagli nella mappa sotto riportata.

Come arrivare

Vittorio Veneto è facilmente raggiungibile in auto e in treno. L'aeroporto più vicino è quello di Treviso.

torna all'inizio del contenuto